fagioli e zucca alla calabrese

La zucca gialla con fagioli è un piatto tipico della Calabria tirrenica e di buona parte del centro sud d’Italia. L’uso di associare la zucca ai fagioli nasce probabilmente dalla necessità di dare corpo e gusto più intenso ad un prodotto dell’orto notoriamente  ritenuto poco saporito come la zucca. Il connubio fra zucca e fagioli, anche se apparentemente può sembrare poco attraente, risulta invece una mescolanza vincente.

Il dolciastro della zucca unito al sapore deciso dei fagioli borlotti, fa di questo piatto un poco insolito, una vera prelibatezza semplice e gustosa. Ma passiamo alla ricetta di facile e veloce  esecuzione.

fagioli e zucca alla calabrese
Fonte immagine: Poita 1003  – https://www.flickr.com/photos/45179286@N06/

Zucca gialla e fagioli borlotti alla calabrese: ingredienti per 4 persone

500 gr. di zucca gialla
300 gr. di fagioli borlotti secchi ( se si usano quelli già cotti in barattolo ne occorrono circa il doppio)
2 spicchi d’aglio in camicia
Un pizzico di finocchietto selvatico
Un cucchiaio di pecorino grattato
Un pizzico di peperoncino (scopri come essiccare e macinare il peperoncino)
Sale q.b.
Olio extra vergine di oliva
Fette di pane 4 (leggi la ricetta del pane calabrese)

Come preparare la zucca gialla e fagioli borlotti alla calabrese: procedimento

  1. Se si useranno i fagioli secchi, la prima cosa da fare la sera prima è metterli a bagno  con un pizzico di bicarbonato. Il giorno seguente scolarli, sciacquarli abbondantemente sotto l’acqua corrente e porli a cuocere in acqua fredda in modo tale che la temperatura salga gradualmente. In questo modo si preserveranno tutte le proprietà nutrizionali di questo meraviglioso legume.
  2. Quando i fagioli raggiungeranno il bollore, abbassare il fuoco e proseguire la cottura sempre  con la pentola chiusa dal suo coperchio; si eviterà così di dover aggiungere acqua. Qualora invece dovesse essere indispensabile aggiungerne un poco, è necessario che sia ben calda per evitare che i fagioli  incrudiscano.
  3. A cottura ultimata salare e scolare i fagioli borlotti tenendo da parte un poco di acqua di cottura.
  4. Nel frattempo sbucciare la zucca e tagliarla a fette, salarla e farla scolare in uno scolapasta per circa un’ ora; in questo modo si eliminerà l’acqua in eccesso.
  5. Trascorso questo tempo, far soffriggere in un tegame l’aglio schiacciato, toglierlo e adagiare le fette di zucca nella padella facendole rosolare a fuoco basso. Continuare la cottura fino a quando la zucca non sarà disfatta.
  6. Schiacciarla bene con una forchetta, aggiungere i fagioli con un poco di acqua di cottura, unire il finocchietto ed il peperoncino, far insaporire a fiamma bassa mescolando  per qualche minuto.
  7. Servire la pietanza calda con una spolverata di pecorino e delle fette di pane di pane abbrustolite e condite con olio evo.
  8. Questo piatto può essere considerato un piatto unico: le proteine dei legumi, i carboidrati del pane, le vitamine e sali minerali della zucca, i grassi benefici dell’olio evo, rappresentano infatti un giusto e salutare apporto calorico di un pasto completo.
Summary
recipe image
Recipe Name
Zucca e fagioli alla calabrese
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Zucca gialla e fagioli borlotti alla calabrese

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *