cirò rosso doc

Il vino è tra le bevande più apprezzate nel mondo. Esistono innumerevoli tipologie di vini che si differenziano per gusto, odori, retrogusto e maturazione. Molto importante per la realizzazione di un buon vino è anche il vitigno dal quale derivano le uve utilizzate per la produzione. Come in altre regioni italiane, anche in Calabria ci sono diverse tipologie di vino apprezzate, non solo a livello regionale, ma anche nel panorama italiano e internazionale.

Quali sono i vini prodotti in Calabria?

La Calabria – essendo una terra ricca di campagne e di vitigni – produce diversi vini di ottima qualità. Anche le condizioni atmosferiche di questa regione sono ottimali al fine della produzione e della maturazione del vino. Vediamo dunque quali sono i principali vini calabresi e gli abbinamenti ideali e consigliati con le pietanze.

    • Bivongi Bianco secco Doc

      Bivongi è un vino prodotto nelle provincie di Reggio Calabria e Catanzaro. Nello specifico, si tratta del Bivongi Bianco secco Doc, che ha un colore che va dal giallo oro all’ambrato. Questo vino ha una forte prevalenza di aromi floreali proveniente da fiori bianchi ed erba appena tagliata. Il Bivongi ha un sapore asciutto e poco dolce, questo va consumato, come per gli altri vini bianchi, entro un anno dalla vendemmia.

    • Bivongi Rosso Doc

      Il Bivongi Rosso Doc viene prodotto anch’esso nelle province di Catanzaro e Reggio Calabria. Questo vino presenta una colorazione rossa più o meno intensa, il sapore è secco e gradevole e si può sentire un lieve retrogusto fruttato. Si consiglia di abbinare questo vino principalmente alle carni rosse, al maiale e alla carne di capra o agnello.

    • Cirò Rosso Doc
      cirò rosso doc

      Il Cirò Rosso è un vino prodotto nelle zone di Cirò e Cirò Marina. Il colore di questo vino è un rosso rubino con sfumature amaranto. Il sapore del Cirò Rosso è secco, tannico e armonico mentre l’odore è gradevole e delicato. Si consiglia di abbinarlo a ricette a base di peperoncino, carni rosse, formaggi stagionati e salumi.

    • Donnici Rosso Doc
      donnici doc vino calabria

      Il Donnici Rosso Doc è prodotto prevalentemente nella provincia di Cosenza. Il colore del vino va dal rosso rubino al cerasuolo. Il sapore è pieno e armonico e l’odore è gradevole e dolce. Questo vino può essere abbinato a carni rosse, formaggi e salumi stagionati.

    • Greco di Bianco dolce DOC
      greco bianco vino calabrese

      Il Greco di Bianco dolce DOC viene prodotto nella provincia di Reggio Calabria. Questo vino si presenta di colore giallo tendente all’oro con riflessi ambrati. Il Greco di Bianco ha un sapore armonico e caldo con un particolare retrogusto floreale. Questo vino può essere servito nel bicchiere da Moscato e si abbina principalmente ai dolci di pasta di mandorle, alla piccola pasticceria e ai formaggi stagionati.

 

    • Melissa Rosso Doc
      melissa rosso doc vino calabrese

      Il Melissa Rosso Doc è un vino prodotto nelle province di Crotone e Catanzaro. Il colore del vino è rosso rubino con riflessi amaranto se questo è invecchiato. Il sapore è corposo e asciutto e permette l’abbinamento con formaggi stagionati, salumi e carne di maiale.

    • Pollino Rosso Doc
      pollino rosso doc calabria

      Il Pollino Rosso Doc la cui produzione è consentita solo nella provincia di Cosenza è un vino dal colore rosso rubino o cerasuolo. Il sapore del Pollino Rosso è pieno ed asciutto e lo si può abbinare a primi piatti e alla carne di capra e agnello.

Vini della Calabria: i più famosi e apprezzati

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *