ricetta susumelle al cioccolato

La nascita di questa preparazione dolciaria si perde nella notte dei tempi. Le susumelle calabresi, bianche o al cioccolato, sono dei biscotti tipicamente natalizi, ma oggi non si disdegna mangiarli tutto l’anno. Ai tempi di nonna Vittoria, però rappresentavano la festa ed erano tra i pochi dolciumi natalizi – insieme ai torroncini, ai fichi secchi imbottiti di mandorle o noci e alle nepitelle – che si consumavano nei periodi di festa. Le susumelle sono biscotti a base di farina, miele, uva passa, spezie e ricoperti di cioccolato fondente. Gli ingredienti con cui si preparano sono veramente semplici e non contengono grassi, ma questo non compromette affatto la loro bontà.

Aromatizzate con cannella e chiodi di garofano, il profumo delle susumelle calabresi inebrierà la casa di un inconfondibile odore di festa e di avvolgente calore. Un tuffo nel passato, a quando le dispense non erano ricche come quelle attuali e per far gioire i bambini le massaie, pur con scarsissime risorse, lasciavano a briglia sciolta tutta la loro fantasia ed abilità.
Ma passiamo alla ricetta vera e propria per poter confezionare delle ottime susumelle calabresi bianche o al cioccolato.

Forse ti può interessare anche la ricetta della pignolata calabrese!

Ricetta delle susumelle calabresi al cioccolato: ingredienti

500 gr. di farina 00
150 ml di acqua
200 gr di zucchero
200 gr di miele (meglio se di castagno)
mezza bustina di lievito per dolci
Un cucchiaino di cannella in polvere
Un pizzico di chiodi di garofano in polvere
Un pizzico di noce moscata
100 gr di uvetta passa
Un pizzico di sale

Susumelle calabresi al cioccolato: preparazione

  1. Mettere a rinvenire l’uvetta passa in un poco di acqua calda. Lasciarla in ammollo per circa dieci minuti, poi strizzarla bene e metterla da parte.
  2. Aggiungere il lievito nella farina setacciata. In una ciotola capiente impastare la farina con il miele precedentemente scaldato, unire lo zucchero, e tutti gli altri ingredienti compresa l’uvetta strizzata.
  3. Lavorare bene l’impasto fino a quando sarà omogeneo. Se si appiccica alle mani, usare un poco di farina. Non lavorare molto l’impasto. Con l’aiuto della farina stendere una sfoglia abbastanza spessa 3-4 cm e ricavarne dei rombi della lunghezza di circa 10 cm.
  4. Distanziandole bene, perché tendono a crescere, adagiare le susumelle sulla placca del forno precedentemente coperta con della carta da forno. Farle cuocere a 180°C per 15 minuti se il forno è statico, a 160°C se il forno è ventilato. Devono comunque apparire belle dorate. Quando si saranno freddate, porle su di una gratella da pasticcere e versarci sopra la glassa al cioccolato fondente.
  5. È possibile mangiarle così al naturale, bianche, o glassarle con della ghiaccia reale e con del fondente colorato, con colori alimentari. In ogni caso sono una vera delizia dal sapore autentico ed antico.

Susumelle calabresi al cioccolato: ricetta glassa al cioccolato fondente

140 gr. di zucchero
200 gr. di cioccolato fondente
250 ml di acqua

  1. Mettere a bollire per circa dieci minuti l’acqua e lo zucchero.
  2. Unire il cioccolato fondente precedentemente ammorbidito a bagnomaria o al  microonde.
  3. Amalgamare e far sobbollire a fuoco bassissimo per circa dieci minuti. Lasciar freddare per circa dieci minuti e versare sulle susumelle.
Summary
recipe image
Recipe Name
Susumelle al cioccolato o bianche
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
0graygraygraygraygray Based on 1 Review(s)
Susumelle calabresi al cioccolato o bianche: ricetta calabrese

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *