ricetta pasta alla cipolla di tropea

Come abbiamo avuto modo di scrivere già, gli scialatielli sono un tipo di pasta realizzata con acqua e farina e confezionati con l’ausilio di un ferretto. Sempre su questo blog è possibile trovare la ricetta integrale per realizzare in casa questo particolare formato di pasta. Per la loro preparazione si raccomanda l’uso di farina italiana di grano duro. Per la cottura della pasta utilizzare abbondante acqua salata ed una pentola molto capiente.
Una volta realizzati gli scialatielli, si può procedere alla preparazione del condimento, che – in questo caso-  è veramente semplice e molto veloce. Ovviamente, l’unica accortezza sarà quella di acquistare delle vere cipolle di Tropea IGP, rinomate per la loro dolcezza.

Scialatielli alla cipolla di Tropea: ingredienti per 4 persone

Scialatielli 400 gr.
Cipolla di  Tropea 4
Ricotta fresca di pecora 200 gr.
Formaggio Pecorino grattugiato 30 gr.
Un mazzetto di foglie di basilico
Sale e olio evo q.b.

Scialatielli alla cipolla di Tropea: procedura passo passo

  1. Tagliare sottilmente la cipolla di Tropea e farla soffriggere dolcemente con l’olio evo senza farla imbiondire; quando sarà appassita aggiungere un poco d’acqua, salare e continuare la cottura fino a quando non sarà divenuta una crema; far freddare.
  2. Far bollire l’acqua della pasta, salare e versare gli scialatielli.
  3. Intant,o in una ciotola, schiacciare con una forchetta la ricotta e stemperarla con qualche cucchiaiata di acqua calda di cottura della pasta.
  4. Mischiare accuratamente la crema di cipolle con la quella di ricotta, versare il tutto in una capiente padella.
  5. Quando la cottura degli scialatielli sarà ultimata, scolarli e versarli nella padella mantecando per qualche minuto. Servire caldi con una generosa spolverata di pecorino grattugiato e guarnendo con foglioline di basilico.
Summary
recipe image
Recipe Name
Scialatielli alla cipolla rossa di Tropea
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Scialatielli alla cipolla di Tropea

Post navigation


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *